30/04/2009 14.56.00

IL PITTORE E LE API.

Un giorno le api non avevano le strisce gialle e nere.

Le api gironzolavano intorno ad un pittore e ad un’ape venne un’idea: “Andiamo a intingerci nel giallo e nel nero, così diventeremo a strisce!”.

Così un gruppo di api si immerse nel nero e l’altro gruppo nel giallo; poi fecero cambio.

Fu così che le api, da quel giorno, ebbero le strisce.

                                                       ENRICO

Commenti

Descrizione del blog:

Siamo i bambini della classe terza e siamo in otto, quattro femmine e quattro maschi; i nostri nomi sono Francesca, Ludovica, Agnese, Sigrid, Mattia, Lorenzo, Giulio, Enrico.

La nostra scuola si trova in un paese chiamato Arta Terme, in provincia di Udine.

Crediamo di essere abbastanza bravi e educati e di eseguire i compiti in modo corretto.

Certe volte facciamo degli scherzi alle maestre, come nasconderci sotto i banchi e far finta di essere assenti; ci piace molto fare i lavoretti per le feste, andare in gita, imparare tante cose nuove e salire in aula informatica.

Ci piacerebbe decidere il menù: mangeremmo volentieri pizza, patatine fritte e carne impanata. Sarebbe bello iniziare scuola una mezz’oretta più tardi, per riposare di più.

Fra noi siamo amici e andiamo d’accordo, però qualche volta ci capita di litigare. Le maestre ci aiutano a risolvere i nostri disaccordi e i nostri piccoli problemi. Secondo noi sono brave ad insegnare perché se sbagliamo ci correggono e se non capiamo ci rispiegano; non mancano le coccole né a noi né a loro.

La maestra Luisa studia per fare l’insegnante, perciò viene quasi ogni giorno nella nostra aula anche per spiegarci le lezioni. In particolare ci aiuta a costruire un blog sulle api: è molto bello perché si possono mandare messaggi e rispondere.

Speriamo che molte persone lo vengano a visitare, leggano i nostri post e scrivano i loro commenti.

 

Post Recenti:

Blog letto 29061 volte