04/02/2010 16.38.00

Che spavento!!!

Caro diario, durante l'estate io e mio fratello uscivamo con la bicicletta e andavamo molto spesso alle scuole medie. Ci divertivamo a giocare a calcio, stare semplicemente a girare con la bici o a parlare con altri amici. Un pomeriggio, verso le 18:30, la mamma ci aveva chiamato per rientrare a casa ma noi, insistendo, l'abbiamo convinta a farci stare fuori ancora un pò per finire la partita. Stavamo salutando i nostri amici quando 2 ragazzotti si sono avvicinati per prenderci le bici. Io ho detto subito a mio fratello di cominciare a pedalare forte. Uno dei due ragazzotti, per rincorrerci è incianpato e,appena rialzato, si è messo a litigare con l' altro e lo ha picchiato forte da fargli uscire il sangue dalla bocca e dal naso. Noi due per la paura siamo scappati e siamo tornati a casa trafelati e pallidi in volto. Io, ancora oggi, ripenso a quel momento, che mi è rimasto impresso nella mente e da allora da soli, alla scuola media, quando già è buio, non andremo più.

Riccardo 2^D

Commenti

  • LA PAURA
    Caro diario, ti voglio raccontare di un episodio che risale e molto tempo fa quando avevo circa cinque anni e sono rimasto da solo in macchina mentre mio padre entrava in un negozio a comprare delle cose. L'attesa si faveva lunga e i minuti che passavano sembravano ore interminabili e io sempre lì a guardare dal finestrino con il viso rivolto verso il negozio che  attendevo con ansia il ritorno . Così vidi  due persone che si stavano prendendo a parolaccie, proprio accanto al mio finestrino  e alla fine dopo tanti schiamazzi,  si sono menati fortemente. Ricordo molto bene la paura di quei momenti  e trattenevo con grande difficoltà la voglia di urlare e di piangere. Per fortuna,pochi istanti dopo arrivò mio padre e mi chiese cosa avevo fatto e io gli raccontai tutto quello che era successo, Lui mi consolò e infine tornammo a casa.Da quel giorno ho avuto sempre un pò di paura  a rimanere solo in macchina.
    Scritto il 15/03/2010 da STEFANO STAMPONE 2^ D
  • @ Riccardo

    Bene la scelta del vissuto, manca però la riflessione richiesta, attraverso cui trasformare un fatto personale in qualcosa di più generalmente condivisibile.

    Perciò completa :)

     

     

    Scritto il 04/02/2010 da la prof

Descrizione del blog:

© vincenzina pace 2006

 
Visita La scuola che funziona


Visiter Hors les Murs - Beyond The Walls

Il piccolo blog (nato con la 3° E della S.M.S. "Galilei" di S. Giovanni Teatino -Chieti nei primi mesi del 2006) è cresciuto e si è aperto a  tutte le classi e ai docenti dell'Istituto che vorranno partecipare. Con le stesse finalità e lo stesso desiderio di confronto con chiunque lo desideri.

Cittadini del mondo vuole essere la nostra agorà, una piazza per dire la nostra, una piazza dove la nostra voce vuole incontrare quella di chi, come noi, considera il mondo non un territorio da predare ma una rete di strade che portano tutte a casa: la nostra casa. Che avrà mura, finestre, balconi: ma non avrà attorno né steccati, né muri.  Una casa con l'anima. Sempre più europea, con  i progetti e-twinning, che condividiamo, da sempre,  sul portale internazionale: Hors les murs

links:

Bibliolab

Piccoli Giornalisti

Abruzzo Cultura, la rivista on line di G. Lattanzi

Geo: immagini e video dal mondo

idrosfera: il mondo dell'acqua

i libri aperti di PubblicaScuola

farepoesia/poesiaslam

un mediartista: Giacomo Verde

geografia: carte e glossari

studiare? facile!

il mondo sotto ogni punto di vista

superfavolissimevolmente (il Belsito di Nicola Bruni)

audiolezioni di grammatica italiana

le scoperte geografiche

Storia Libera

cronologia .leonardo

Dizionario di Storia Moderna e Contemporanea

Dizionario di Storia Antica

quotidiani on line:

La Repubblica;

(L'Ante)FattoQuotidiano

Il Corriere della Sera;

la Stampa;

Report- Rai

PeaceReporter

Wikipedia

Internet culturale

Explora

Europafilmtreasures

giochiamo a scacchi (con l'automa)

scacchi: regole, aperture e altro dalla FIS

DOP

valuta la tua conoscenza dell'italiano

vocabolario storico dell'Italiano

Alla ricerca della Commedia perduta

Dizionari e traduzioni on line:

Bab.la

il cyberitaliano (per stranieri e non)

Quando la Grammatica è di sostanza

Piattaforma didattica sulla Costituzione

La Costituzione Italiana direttamente dal sito del Quirinale

Conversazioni sulla Costituzione

 La Costituzione Europea in tutte le lingue dell'UnioneLa Costituzione Europea in tutte le lingue dell'Unione

Dizionario del Cittadino

YouCostituzione.it

il portale dell'Europa

il futuro dell'Europa - dibattito

la Camera dei Deputati

il Senato della Repubblica

Cittadinidelmondo per il Darfur

dizionari on line: le lingue ...a portata di mano

il grande Tresor della lingua francese

un "posto" per imparare meglio l'inglese

 la Mediateca Digitale Italiana

Testimonianze dai lager 

la storia del 900: da non perdere

Abruzzo, terra di briganti

global geografia - per conoscere il villaggio globale

Mu.Vi: il tour virtuale dei musei d'Abruzzo

qualcosa di più sull'antica Teate

il movimento di tutela del territorio abruzzese

Jekyll, la scienza on line

giochi per allenare la mente:

fantavillage

il mondo visto dai satelliti

il blog della prof

europedia

Google Earth

Ivanhoe's original soundtrack 1952

Quaderni Galileo

Osservatorio Astronomico di Collurania

Atlante Stellare

Orientarsi con le stelle

l'orologio stellare

astrologia e religioni della Terra

antiche conoscenze astronomiche

FantasticaMente su RadioRai

e-cubo:  filmati rai su temi del clima e dell'energia

Zooniverse: l'universo e la scienza in un clic

scrivi alla prof:

vincepace@virgilio.it

glossario nautico

il lessico del mare e della vela

ItaliaVela (per Vandée Globe)

Papermau: modelli di carta di edifici di varie epoche


© vincenzina pace 2006  

 
 

Post Recenti:

Blog letto 175588 volte